Empoli Novecento anni. Nascita e formazione di un castello medievale (1119 - 2019)
Mercoledì - 6 Febbraio 2019 21:10     News visitata:283     A+ | a-
Società Storica Empolese
col sostegno dell’Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di Storia Archeologia Geografia Arte e Spettacolo (SAGAS)  

col patrocinio del Comune di Empoli
e di
Città Metropolitana Fiorentina

con la collaborazione di
Associazione Archeologica Medio Valdarno
Propositura di Sant’Andrea Apostolo, Empoli
Rotary Club Empoli
Venerabile Arciconfraternita della Misericordia, Empoli
 
 

Convegno di Studi
 
Empoli Novecento anni
Nascita e formazione di un castello medievale
(1119 - 2019)
 
28 – 29 marzo 2019

 

a cura di
 
Francesco Salvestrini
(Università di Firenze)
 
Empoli, Convento degli Agostiniani

 
 
 
Giovedì 28 marzo
Ore 9:30

 
Saluti delle autorità
Brenda Barnini, Sindaco di Empoli
Andrea Zorzi, Direttore del Dipartimento SAGAS, Università di Firenze
Guido Engels, Proposto della Collegiata di Sant’Andrea Apostolo di Empoli
Eugenio Giani, Presidente del Consiglio Regionale della Toscana
 
 
Presentazione di Mauro Guerrini, (Università di Firenze – Presidente della Società Storica Empolese)
 
Introduzione di Francesco Salvestrini (Università di Firenze)
 
Prima sessione: Empoli e la Tuscia
 
Lorella Alderighi – Leonardo Giovanni Terreni (Società Storica Empolese)
Il territorio empolese in età romana e tardoantica
 
Andrea Zorzi (Università di Firenze)
Il panorama politico della Toscana fra XI e XII secolo
 
Enrico Faini (Università di Firenze)
Definire gli spazi: il territorio fiorentino tra XI e XII secolo
 
 
 
Giovedì 28 marzo
Ore 15:00
 

Maria Luisa Ceccarelli Lemut (Università di Pisa)
Empoli e le terre nuove del Valdarno inferiore
 
Seconda sessione: l’aristocrazia
 
Simone M. Collavini (Università di Pisa)
Empoli e i conti Guidi
 
Maria Elena Cortese (Università Telematica Internazionale Uninettuno, Roma)
Gli Alberti e il castello di Pontorme
 
 
Venerdì 29 marzo
Ore 9:30

 
Alberto Malvolti (Fondazione Montanelli Bassi, Fucecchio)
I conti Cadolingi tra Valdarno e Valdelsa e nell’area empolese
 
Terza sessione: Vita di una comunità
 
Fausto Berti (Società Storica Empolese)
La realtà sociale ed economica del castello fra XII e XIII secolo
 
Francesco Salvestrini (Università di Firenze)
La compagine religiosa empolese. La pieve e il convento degli Agostiniani
 
Marco Frati – Walter Maiuri (Università di Firenze, Società Storica Empolese)
L’assetto urbanistico e architettonico (secoli XI-XIII). La struttura del primo nucleo fortificato
 
 
Venerdì 29 marzo
Ore 15:00

 
Quarta sessione: l’eredità artistica e architettonica
 
Guido Tigler (Università di Firenze)
Il problema della datazione della facciata della Pieve di Sant’Andrea, riesaminato nel contesto della storia di Empoli fra la dominazione dei Guidi e quella del Comune di Firenze
 
Alessandro Naldi (Società Storica Empolese)
Architettura, iconografia e complesso della chiesa plebana di Sant’Andrea a Empoli tra XI e XII secolo
Andrea De Marchi (Università di Firenze)
Il Maestro del 1310 riconsiderato: un raro frammento di un pittore pistoiese a Empoli.
 
Stella Sonia Chiodo (Università di Firenze)
I codici miniati di Empoli: un aggiornamento
 
Francesco Salvestrini
Conclusioni
 
Gli atti saranno editi da Olschki
 
COMMENTI (0)
Leave a Comment
* Nome
* Email (will not be published)
*
Please, type the capital of United Kingdom below to prove you are not a spambot?
*
* - Campi obbligatori