Venerdì 4 ottobre 2019, alle ore 17:00 presso la sala delle Adunanze della Misericordia di Empoli (Via Cavour, 34 – 35)

Giovanni Matteoli e Dario Parrini
discutono con Carlo Baccetti sulla

Storia politica di Empoli nel Secondo dopoguerra

Introduce Giulia Terreni, assessore alla cultura del Comune di Empoli

La conferenza ci porta a ragionare su un passaggio decisivo della storia politica di Empoli nel Secondo dopoguerra: il rapporto tra movimenti e governo locale, visto dal banco di prova della politica culturale. I nuovi soggetti sociali comparsi dopo il ’68 riuscirono a stimolare l’agire dei Comuni? Quali furono le risposte del sistema politico locale alle esigenze della società civile? La politica culturale viene assunta come caso esemplare della capacità delle amministrazioni locali di recepire la domanda di nuovi valori “postmaterialistici” che settori di società, giovani soprattutto, rivolgevano alla politica.